Una tripletta per la Tec. “Dedicata a Ciro Cavallaro”

Sembrava tutto scritto nel destino, nel giorno del primo compleanno della Tec. In campo, a pochi chilometri di distanza, le due formazioni de I Sette Re di Roma calcio a 5 e calcio a 7. E mentre Agus Demmis firmava, all’ultimo istante, la vittoria dei ragazzi di mister Roberto Navarra,

La prima da capitano di Francesco Diomedi. “Questo è il mondo Xeneize”

Diciotto anni appena compiuti, tanta voglia di giocare senza mai dire una parola fuori posto. In campo dà tutto, corre e si impegna e non lascia mai il campo senza avere la maglietta sudata. E la maglia de I Sette Re di Roma, dallo scorso anno, se l’è cucita addosso.

Un anno fa la rivoluzione Tec. Trementozzi:”Non abbiamo mai mollato”

Esattamente un anno fa, alle ore 21.40 del 13 novembre 2017, Civitanova scriveva la storia dei campionati Tec. A Santa Maria Apparente, infatti, andava in scena il match tra Atletico San Marone e Incompresi: quattro a due per i fermani il risultato finale, di Francesco Di Filippo, un’autorete per la precisione,