“Un gol per il Ds Del Gaudio. E al mio capitano Ciro dico che…”

Finalmente arriva il primo gol, seppur in amichevole, con la maglia del suo Boca Sette Colli per il presidente Emanuele Trementozzi. Un sinistro in diagonale contro Civitanova Sport che apre scenari di rivincita con il capitano Ciro Cavallaro.

“Così la smette di soffiare ogni volta che tiro in porta – commenta il presidente gialloblu – Ci andavo vicino da tempo, finalmente è arrivata questa piccola gioia per il dispiacere del capitano. A parte gli scherzi, ovviamente, avevamo scommesso che stasera avrei segnato e, a quanto pare, ho vinto la scommessa. Dedico il gol all’amico e D.S. Claudio Del Gaudio, che tre anni fa creò questo nome e pose le basi, senza saperlo, di questa bell’avventura. L’amichevole, come sempre, è stata utile e ci siamo divertiti, peccato per qualche incertezza iniziale che ci ha portato sotto di molte reti, poi abbiamo mostrato cuore e carattere e siamo risaliti fino all’8-7. Nel finale, poi, il 9-7 finale che ha premiato gli amici di Civitanova Sport. Per quanto mi riguarda spero, un giorno, di segnare in gare ufficiali. Ma intanto, al mio capitano, dico che…soffiare non serve più a nulla…”

Lascia un commento