Vola libera, verso l’ultima salita, l’Aquila di Filottrano

Astana ProTeam 2014 – Michele Scarponi (Astana) – foto Roberto e Luca Bettini/BettiniPhoto©2014

FILOTTRANO – Tic-tac, tic tac. L’ora, segnata dal destino, batte inesorabile sui sogni spezzati di un campione d’Italia.

Il mio articolo in memoria del campione Michele Scarponi direttamente su L’Indiscreto (www.lindiscreto.it)

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento