L’Academy Civitanovese si aggiudica il primo torneo Maracanà

Academy, squadra vincitrice

Primo posto all’Academy Civitanovese ma, a vincere, è soprattutto lo sport.

Questo il vero spirito che ha animato il primo Trofeo Maracanà, riservato alla categoria Esordienti, organizzato dall’omonimo negozio di abbigliamento sportivo di Giordano Perini, da Simone Cammoranesi ed Emanuele Trementozzi, quest’ultimo anche direttore di gara insieme al collega Sandro Vella. Tre giorni di sport giovanile, all’insegna dell’amicizia e del rispetto, valori che incarnano perfettamente lo stile di tutte e otto le società partecipanti: Civitanovese, Vit 97, Torrione, Santa Maria Apparente, Porto Potenza, Real Viola e le due formazioni schierate dall’Academy Civitanovese. Quest’ultima, battendo in finale ai rigori la sambenedettese Vit, dopo lo zero a zero maturato nei trenta minuti regolamentari, si è aggiudicata la prima edizione e ha messo in mostra anche il miglior giocatore del torneo, che lo staff organizzativo ha riconosciuto a Guido Cataldi, mentre sono di due porto potentini gli altri premi individuali: Cosimo Priolo miglior portiere e Andrea Claudio Marinacci capocannoniere con cinque reti totali. Un primo passo verso nuovi orizzonti futuri che, l’organizzazione, ha già posto in essere per quel che riguarda altri eventi da dedicare al calcio giovanile civitanovese e non solo. Un’ottima base dalla quale partire, dunque, il primo Trofeo Maracanà che, grazie al buffet finale offerto dalla Moretti Country House al termine della manifestazione, ha augurato a tutti i più sentiti auguri di buon Natale e di felice anno nuovo, all’insegna dello sport e dei giovani.

”E’ stato davvero emozionante contribuire all’organizzazione di questa manifestazione – ha detto Emanuele Trementozzi – . Le società sono state soddisfatte del lavoro svolto e hanno apprezzato lo spirito con il quale il torneo è stato portato avanti. Grande fair play in campo e fuori, rispetto massimo per gli arbitri e la voglia di divertirsi al di là del risultato. Da questa base ripartiremo in future per altri eventi da dedicare ai più giovani e al calcio che, oggi come oggi, ha davvero bisogno di riscoprire le sue radice più vere all’insegna del sociale e dello stare insieme”. ”Vincere fa sempre piacere – ha aggiunto Leandro Vessella, rResponsabile Academy – , ma quello che conta è che i ragazzi abbiano appreso nuove nozioni e si siano divertiti. C’è stato grande fair play, rispetto per gli avversari e per gli arbitri, valori per noi imprescindibili che portiamo avanti dal giorno della nostra nascita. In futuro, senza dubbio, noi ci saremo ancora”.

RISULTATI GIORNATA FINALE

SEMIFINALE ACADEMY – CIVITANOVESE 3-0

PORTO POTENZA – VIT 97 3-4

FINALE 3°-4° POSTO PORTO POTENZA – CIVITANOVESE 4-1

FINALE 1°-2° POSTO ACADEMY – VIT 97 0-0 (5-4 DTR

PREMI INDIVIDUALI

MIGLIOR GIOCATORE; GUIDO CATALDI (ACADEMY)

MIGLIOR PORTIERE: COSIMO PRIOLO (PORTO POTENZA)

CAPOCANNONIERE: CLAUDIO ANDREA MARINACCI (PORTO POTENZA)

 

Lascia un commento